Emozione, cultura e natura... Visita subito la Rocca d'Anfo!

Cultura, Natura e Gastronomia Valsabbini in mostra alla Fiera di Orzinuovi

Il presidente Flocchini “Vetrina prestigiosa per promuovere la Rocca d’Anfo, ancora sconosciuta a molti bresciani e lombardi”. Estese anche per tutto settembre le visite guidate sabato, domenica e mercoledì. Il Caseificio Valsabbino proporrà degustazioni

 La Comunità Montana di Valle Sabbia va in trasferta e porta le sue bellezze, Rocca d’Anfo in testa, alla Fiera di Orzinuovi. Dal 26 al 29 agosto l’evento, giunto alla 68° edizione, accoglierà 150.000 visitatori, bresciani e non solo. “Un’occasione da non perdere quando si ha da promuovere un territorio ricco di cultura, tradizioni ed enogastronomia – spiega il Presidente della CMVS Giovanmaria Flocchini – , e un’ottima vetrina per la Rocca d’Anfo, polo attrattivo della Valle Sabbia, che si appresta a chiudere una stagione 2016 da record. La partecipazione alla Fiera di Orzinuovi è rivolta soprattutto al pubblico bresciano e lombardo, ad oggi il più rappresentativo per affluenza al complesso Napoleonico. Le visite guidate resteranno aperte per tutto il mese di settembre, sabato, domenica ed eccezionalmente anche di mercoledì”. Il tour in Rocca, con la partenza a bordo lago e un dislivello di 350 mt, permette di godere di un panorama ed una prospettiva unici sull’intera Valle Sabbia. L’escursione a piedi dura circa 4 ore ed è richiesto abbigliamento adatto per una gita in montagna (scarponcini da trekking, acqua, una torcia). Il costo della visita è di 10 euro per gli adulti e 5 per i ragazzi fino a 15 anni, gratis per i bambini fino a 5 anni. Prenotazioni e info sul sito www.roccadanfo.eu.

A rappresentare l’enogastronomia della Valle Sabbia sarà invece il Caseificio Sociale Valsabbino (Stand Padiglione Agroalimentare). La Fiera di Orzinuovi, che verrà inaugurata ufficialmente giovedì 25 agosto, sarà aperta da venerdì 26 a lunedì 29 dalle ore 09.00 alle 23.00.

La partecipazione della CMVS rientra in un progetto di collaborazione fra le Comunità Montane per la promozione della Montagna Bresciana a vari livelli, con cui si intendono far conoscere i prodotti e le attività connesse al mondo agricolo.