#ANFOrgettable

Batteria Tirolo

La prima traccia di questa batteria, che costituisce la linea difensiva verso il Tirolo, risale al 1803 quando, secondo il progetto voluto da Napoleone Bonaparte, venne ricavato nella roccia lo spazio necessario per le sue fondazioni. Il progetto della Batteria però fu realizzato solo parzialmente nel 1814 ed è costituito da casematte di altezze contenute con tetto a falda mimetizzabile nella morfologia del terreno a difesa della strada sottostante.
Lasciata in stato di abbandono per diversi anni, venne completamente ristrutturata nel 1884 grazie ad un grosso finanziamento per il recupero, l’armamento e la modernizzazione dell’intera Rocca. Il volume ridimensionato, ancora oggi visibile, ha il rivestimento esterno in blocchi di granito e la copertura è a forma arrotondata per deviare i colpi sparati e nascondersi nello skyline della montagna.